Ci mancava anche il Partito Sovranista

guido2di Guido Silicani

Sabato scorso a Roma Matteo Salvini Giorgia Meloni hanno lanciato il progetto politico “Italia Sovrana“. Il sogno del leader della Lega e dell’ex candidata a sindaco della Capitale sarebbe quello di fondare un nuovo movimento: il Partito Sovranista. Non ho ben capito il significato profondo del termine sovranista. Credo tuttavia che abbia a che fare con il concetto di sovranità popolare, un concetto assai nobile, naturalmente.

sovranismo

Questo nuovo (?) schieramento non ha nemmeno il pregio, o quantomeno il vantaggio, della novità. Infatti i maggiori esponenti di questo neonato “partito” sono già in politica da lustri e sono addirittura stati più volte al governo. I “sovranisti” sostengono che le cause per le quali l’Italia si trova oggi nella melma sono esterne al nostro paese. In particolare sarebbero due le forze esterne che ci avrebbero devastato: l’Europa e l’immigrazione. Questi signori dimenticano però che gran parte dei problemi che affliggono il nostro paese sono, purtroppo, fattori interni: le tasse che stritolano cittadini e le imprese, il crescente debito pubblico e il mostro della burocrazia sono solo alcuni esempi. Ma potremmo star qui per ore.

E da dove arrivano tali supplizi? Sono il frutto di molti anni di malgoverno (sia di destra che di sinistra). Come abbiamo già detto sopra, molti tra coloro che adesso sono diventati sovranisti hanno anche partecipato in prima persona in governi che hanno contribuito a peggiorare il nostro Paese. E adesso scendono in piazza e ci spiegano come liberarci dalle catene.

One comment

  1. hai centrato il punto:alcuni politici preferiscono scaricare tutti i nostri problemi sugli altri cosi da rendersi necessari agli occhi degli elettori per risolvere il problema, ovviamente un minimo di autocritica per i disastri che hanno creato neanche per sogno.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...