Vietare i botti è una paraculata

fuochi

Ogni capodanno la stessa farsa. Da Bologna a Foggia, da Genova a Varese molti comuni italiani fanno a gara per vietare l’utilizzo di petardi e fuochi d’artificio per la notte di San Silvestro. La motivazione principale di tale divieto non è – come il buonsenso potrebbe suggerire – per proteggere gli esseri umani dalle pericolose deflagrazioni bensì per difendere gli animali. Chi fa esplodere dei petardi viene considerato alla stregua di un terrorista. E’ vero che i petardi provocano fastidio ai nostri amici a quattro zampe, ma bisogna anche pensare che, per esempio, il botto prodotto da un fuoco d’artificio può essere paragonato a quello prodotto da un fulmine (in decibel hanno pressappoco lo stesso valore). Eppure ogniqualvolta avviene un temporale non si verifica una morìa di cani e gatti! Le ordinanze emesse dai sindaci servono soltanto per raccattare il consenso dei molti animalisti italiani – i quali spesso, non in questo caso, si battono anche per cause giuste – e per avere il culo parato (è brutto dirlo ma è così) nel caso si verifichino eventi spiacevoli. Inoltre in molte ordinanze comunali si legge che questi divieti sono validi per tutti “fatta salva l’esistenza di specifiche autorizzazioni rilasciate dalle competenti autorità amministrative. Insomma, i botti sono pericolosi e nocivi per tutti, tranne per coloro che hanno il permesso comunale, per questi eletti non vi è alcun problema. Cogliamo l’occasione per fare gli auguri di buon anno a tutti i nostri lettori. Festeggiate, ovviamente in rigoroso e religioso silenzio.

Guido Silicani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...