VIVA LA COSTITUZIONE (se ci conviene)

La campagna referendaria è finalmente finita e ha vinto nettamente il fronte del No. Le motivazioni sono le più disparate e stare a fare un’analisi di questo risulta noioso per tutti.

Ora che, giustamente, Matteo Renzi si è dimesso, il Presidente Mattarella, come la Costituzione prevede, ha incaricato un’altra persona – Paolo Gentiloni – per far formare un nuovo Governo.

Apriti cielo, spalancati terra! “Un altro Governo non eletto dai cittadini!” commenta Salvini; delle lamentele del capo della Lega ormai ci abbiamo  fatto l’abitudine, purtroppo per le nostre orecchie, e vi è una posizione di coerenza: il Carroccio sostiene infatti che vi debba essere un rafforzamento dell’esecutivo a scapito del legislativo, e dunque la sua posizione è quantomeno plausibile.

Le Pen a Milano: Salvini,qui per altra Europa, Schengen finito

La posizione invece dei 5 stelle fa veramente schifo: dopo aver detto che la legge elettorale era incostituzionale, la propongono loro stessi perchè hanno scoperto che con quel sistema potrebbero avere la maggioranza in Parlamento. Come se non bastasse dicono “E’ una vergogna, governo illegittimo“. Allora, fateci capire, ci avete rotto le palle che la Costituzione non si poteva toccare, perchè in realtà il problema erano i politici, e ora vi scagliate contro il Presidente della Repubblica che fa esattamente ciò che la Carta Fondamentale gli impone di fare?Questi sono i 5stelle, persone che, esattamente come tutti gli altri, dicono tutto e il contrario di tutto.

Pier Francesco Sanna


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...